DUO MANIBE’

DUO MANIBÈ – scheda

duo manibeLeopoldo Sebastiani basso elettrico, loop-station
Maurizio Lampugnani percussioni, voce

Quando il jazz incontra la world music, la sperimentazione e l’elettronica ciò che ne deriva è alchimia pura.

Maurizio Lampugnani (percussioni, voce) e Poldo Sebastiani (basso elettrico, loop-station) partendo dalle loro esperienze artistiche e dalla passione per la ricerca musicale decidono di unirsi in un insolito duo, rendendo la ritmica il punto di origine del loro suggestivo viaggio.

In una sola anima jazz si fondono le seduzioni della allegria colorata ed ebbra di Cuba, il battito del cuore di sole e terra dell’Africa, il suono dell’Io orientale. Sfumature inconsuete che l’elettronica ci restituisce, fotografando quasi fosse una camera digitale i sapori della nostra terra, quella che profuma di sangue e sudore del bianco della calce, che accende l’azzurro del mare, il rosso dei tramonti infuocati, il verde delle foglie di ulivo, il nero che si cela.

Il duo, che lavora su composizioni originali e che sta preparando un album, ha già prodotto alcuni video che sono stati pubblicati su you tube e che hanno riscosso numerosi consensi, tra cui:

Manibé
Open air
Potou
My son’s smile
The Garrahimpro

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva